Il giardino e l’aia

Per gli allestimenti esterni sono a disposizione l’ampio cortile e l’aia pavimentata in cotto tradizionale, con affaccio panoramico sulla città e sulle colline circostanti. Qui i vostri invitati potranno godersi l’aperitivo, prima di pranzo o al tramonto, e la serata sull’aia, sotto le illuminazioni a catenaria e con vista sulle luci notturne di Reggio Emilia e Modena. In quest’area è possibile allestire anche i tavoli per la cena, in alternativa alle sale interne. Dal cortile si accede ad una zona di giardino più tranquilla, allestita a verde e con un’area ombreggiata con gazebo in ferro battuto; qui si possono allestire le cerimonie all’americana e il taglio torta o comunque collegarla alla zona aperitivo.

Tutti gli spazi esterni, così come gli ambienti interni in pietra ambrata, sono anche un’ottimo set per il servizio fotografico, in particolare il belvedere affacciato sui due laghetti e il piccolo bosco di querce, a cui si accede dal cortile attraverso un breve viale. Il verde del giardino è stato progettato per avere fioriture a rotazione durante tutte le stagioni. Sono state selezionate principalmente essenze autoctone, antichi alberi da frutto ed erbe aromatiche mediterranee.

Sale interne

L’antica stalla

L’Antica Stalla, a volte in mattoni, conserva le pareti in pietra ambrata e le colonne in cotto originarie.
Questa sala di 135mq può essere allestita in più fasi, per cerimonia, aperitivo, area baby garden, dopo cena, oppure per pranzo o cena a tavola fino a 100 coperti.
Vi si accede da due portali vetrati: dal cortile e dall’atrio di ingresso “a Porta Morta”.

La Barchessa

Edificio esterno vetrato di 100 mq, con soffitto in legno, può essere un ulteriore punto di appoggio per l’aperitivo e l’ambientazione per il dopo cena o dopo pranzo.
La Barchessa si affaccia sull’aia e verso il panorama sulle colline ed è collegata al casale da un passaggio coperto, che può essere chiuso lateralmente con partizioni trasparenti, anche in caso di vento o pioggia, e riscaldato in inverno. Lungo il passaggio è possibile posizionare alcuni set di salottini da esterno.

Atrio a “Porta Morta”

Tipico vano di accesso ai casali del nostro territorio, costituito da un porticato con il soffitto più alto delle altre stanze, aperto su due lati che si affacciano rispettivamente sull’aia e sul giardino, attraverso due ampie vetrate apribili.
Dalla “Porta Morta” si accede all’Antica Stalla, alle scale e alla toilette del piano terra ed è possibile affacciarsi sull’interno illuminato dell’antico pozzo, rivestito in mattoni.

Salone dell’antico fienile

Questa sala di 220mq è un ambiente unico, che si affaccia sul panorama circostante attraverso 15 finestre. L’ingresso centrale si apre su un ballatoio in legno. Il soffitto a capriate in legno rende l’ambiente accogliente e familiare. E’ possibile accedere alla sala tramite la scala al piano inferiore o con ascensore vetrato.
La cena o il pranzo possono essere allestiti in tavoli tondi, tavolate imperiali, soluzioni combinate o a buffet, fino a 210-250 coperti, in funzione del tipo di tavolo scelto.
Adiacenti alla sala sono a disposizione degli ospiti 3 toilettes con antibagno, di cui una accessibile ai diversamente abili.

Le camere

Per il pernottamento mettiamo a disposizione degli ospiti due camere nel casale e altre cinque nell’edificio del B&B.

La Camera degli Sposi e la Camera sull’Aia, nell’Antico Casale, sono state ricavate in quelle che erano le uniche due camere da letto originarie, entrambe con due finestre che offrono un’ampia vista sulle colline circostanti, a rendere l’ambiente luminoso e accogliente. Le spesse pareti in pietra ambrata, lasciate parzialmente a vista, mantengono le stanze fresche e silenziose; i bagni sono delimitati da una partizione di rovere antico, ferro e vetro, realizzata senza ricorrere ad opere in muratura, per non alterare la struttura originaria e lasciare a vista il tetto in legno a padiglione.

Le camere possono essere utilizzate anche per la preparazione degli sposi, in caso di cerimonia all’americana, e per il servizio fotografico.

Le salette

Al piano terra è possibile usufruire di due salette di appoggio, con tavolo, divani e ampie finestre, di cui una è a disposizione degli ospiti per coloro che avessero necessità di depositare oggetti, regali, cambiarsi o allattare.
Le salette sono allestite, come gli altri ambienti del casale, con arredi tradizionali e naturali, e le pareti in pietra ambrata sono lasciate a vista.

Scarica la pianta degli allestimenti:
DOWNLOAD PDF